Restiamo umani, facciamo rete …

Restiamo umani, facciamo rete

La squadra mobile ha fermato un uomo di 39 anni, che ha confessato. La struttura di assistenza: "Ci costituiremo parte civile contro di lui"
Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: