Categorie
pillole

«Siamo in un tempo di analfabetizzazione lett …

«Siamo in un tempo di analfabetizzazione letteraria: pochi leggono, pochissimi leggono roba buona, tutti scrivono ogni giorno sui social, ma nessuno scrive davvero. Il pensiero è sostituito dal sentimento, la mente dall’intestino. Chi lavora con i ventenni conosce la fatica che questi hanno nel dare vita, su carta, a un ragionamento logico. Non sanno più raccontare una storia. Cercano di far ‘vedere’ – usando sintesi strampalate – non di far ‘capire’: sono alieni alla profondità in dote al verbo.»

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: