«Una delle sue presentazioni meglio ricordate …

/n«Una delle sue presentazioni meglio ricordate arrivò nel febbraio del 1953, quando denunciò con forza il regime sovietico di Stalin. Sheen diede una lettura drammatica della scena funebre dal Giulio Cesare di William Shakespeare, sostituendo con i nomi di Stalin, Lavrenty Beria, Georgy Malenkov e Andrey Vyshinsky quelli originali di Giulio Cesare, Cassio, Marco Antonio e Bruto. Concluse dicendo: “Stalin un giorno deve incontrare il suo giudizio”. Il dittatore subì un ictus pochi giorni dopo e morì entro una settimana.»

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: