Categorie
pillole

«La parola dell’uomo può essere paragonata ad …

/n«La parola dell’uomo può essere paragonata ad una bacchetta carica di magia e di potere.
La parola è il pensiero che diventa realtà.
La realtà è costituita da idee.
Tutti abbiamo delle convinzioni che ci sono state date dai nostri genitori, dai maestri, dalla nostra società o che si sono formate semplicemente quando abbiamo vissuto un’esperienza.
Il problema è che non viene messa attenzione sul fatto che non esiste un io astratto, bensì solo un io che esperisce.
Sostanzialmente il pensiero è un atto diveniente, esattamente come l’io. Tutto ciò che siamo nasce con i nostri pensieri.
Noi creiamo il nostro mondo.
Il pensiero é qualcosa di molto più concreto e molto meno astratto di quanto si creda.
Attraverso la parola e il suo potere è possibile modificare la propria realtà. La facoltà di formare immagini è creatrice, ed è importante scegliere le parole che, in un istante, ci fanno vedere la possibile
realizzazione di un nostro proposito.
Possiamo raggiungere qualunque obiettivo partendo dalle parole, imparando a sfruttarne la potenza evocatrice.
La felicità e la salute si raggiungono attraverso una padronanza” assoluta dei pensieri e dei sentimenti o delle emozioni ad essi, spesso, associati.»

(Florence Scovel Shinn – da “La parola è una bacchetta magica”)

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: