L’America bastione di libertà alla cerimonia …

L’America bastione di libertà alla cerimonia di ieri sembrava più un presidio di tutto ciò che é stucchevole, falso, risuonante a vuoto, anzi, a voler essere precisi, scimmia di ciò che è bello davvero, impersonato sia simbolicamente che plasticamente da Melania che frattanto se ne andava.

A pensare poi a quanto aborti abbia sostenuto, sostenga e sosterrà in futuro quella compagnia bicchierante, tra continui riferimenti a Dio e alle scritture, viene da pensare anche ad altro.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: