Viva la separazione dei poteri. «La sentenza …

Viva la separazione dei poteri.

«La sentenza del TAR, giunta in poco meno di due mesi dal ricorso presentato da Confestetica, costituisce allora una vittoria della giustizia contro un modus operandi politico superficiale e, come dimostrato in questo caso, “illegittimo”»

Con la pronuncia del 16 febbraio si annulla quanto stabilito dall'ultimo Dpcm attualmente in vigore fino al 5 marzo. Il ricorso verso la chiusura era stato presentato da Confestetica.
Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: