La prima fase della pazzia, quella di p “…”

La prima fase della pazzia, quella di parlare da soli, oggi – tra assistenti vocali e dettatura al cellulare – è destinata purtroppo a passare un po’ in sordina

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: