«A poker bisogna far tremare gli avversari, b …

«A poker bisogna far tremare gli avversari, bisogna spaventarli al punto che battano i denti, così loro cominciano a giocare in difesa e giocare in difesa non va bene neppure nel gioco del calcio, figuriamoci se va bene a poker, un giocatore di poker in difesa è come un cane a cuccia che aspetta un calcio. E noi glielo diamo.»

Giorgio Scerbanenco – Milano calibro 9

Compra Milano calibro 9: 1. SPEDIZIONE GRATUITA su ordini idonei
Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: