Maternità: istruzioni per renderla una nevrosi.

Ecco una pregevole opera di fiction che ti insegna a vivere persino la
maternità, una delle cose più belle del mondo e che ogni uomo invidia
alle donne, come una nevrosi.

Ovviamente, sponsorizzata come sempre da Repubblica, che non perde mai
occasione di fare qualcosa contro l’uomo.

Date retta a loro, lasciate stare i bambini, meglio usare i sex toys.

E se proprio volete fare l’amore con un uomo, l’aborto resta sempre un
diritto, diventare madre sarebbe troppo da vittima del patriarcato…

«POCHI minuti e tutto cambia. Non si torna indietro, mai. Nasce uno
bambino e a quel punto non si è più donna, ma solo madre. La società
ti guarda solo così. Hai perso la tua identità, per sempre»

Riferimenti

Conclusioni

  • Iscriviti al blog per non perdere il fondamentale post del giorno
    tutti i giorni, dal lunedì al venerdì

  • Prova il counseling; per info contattami su whatsapp al numero 059 761926

  • Se pensi che questo post possa essere utile a qualcun altro condividilo.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: