Fetez, a ben pensarci, come giurista verrà ri …

Fetez, a ben pensarci, come giurista verrà ricordato come proponente e codificatore, con maggior lucidità di tutti, del diritto all’ignoranza e al gregarismo, intesi come diritti a nutrire e sostenere con forza una propria opinione in un campo in cui non si possiede alcuna competenza, nozione e cognizione di causa, solo perché sostenuta da un gruppetto ben formato di persone, con la medesima logica del «non so se è vero, però intanto lo condivido», solo con una dose molto maggiore di protervia.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: