Ha ragione il preside, l’esenzione deve esser …

Ha ragione il preside, l’esenzione deve essere del medico di base a mente del decreto 105. Troppa gente fa fantadiritto e sforna vaccate in continuazione!

«due docenti del Curie-Levi che hanno presentato un’esenzione rilasciata da un dottore: “Il preside non l’ha accettata perché non è firmata dal medico curante”»

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

4 commenti su “Ha ragione il preside, l’esenzione deve esser …”

  1. Buongiorno, l’ultima circolare che fa fede però non è quella del 4/8/2021, dove non viene menzionato che l’esenzione debba essere avvallata dal medico di base? Grazie mille.

  2. Ciao Tiziano, probabilmente mi mancano dei pezzi, ma per quello che ho letto io invece gli insegnanti avevano tutto il diritto di denunciare.
    Nel decreto 105 del 23 luglio si fa riferimento, riguardo l’esenzione, ad una circolare che la norma. Io ho cercato se ci fossero circolari su questo tema antecedenti il 23 luglio ma non ne ho trovate. A me risulta solo quella del 4 agosto, dove si dice che l’esenzione può essere fatta solo da un medico vaccinatore o il medico di base SOLO SE VACCINATORE.

    MA… e qui c’è un MA grosso come una casa, secondo me: nel terzo paragrafo della circolare si dice che fino al 30 settembre sono valide le certificazioni emesse da medici dei Servizi Sanitari Regionali. Punto. Quindi se quei medici erano dell’asl, a mio avviso le certificazioni erano valide.

    Cosa ne pensi?

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: