Categorie
riflessioni

Messaggistica: il potere dispersivo.

Ultimamente, ho parlato molto dei limiti della messaggistica e di ho riorganizzato il mio metodo di lavoro, verso un approccio molto più sincrono e molto meno asincrono.

Su instagram c’è questo account meraviglioso che si chiama diario di brodo che proprio in questi giorni ha pubblicato questa vignetta che evidenzia un altro aspetto della mail, il fatto di essere estremamente dispersiva e, in definitiva, una grande nemica della produttività, anche per i molti maggiori formalismi di questo tipo di comunicazione.

Come spesso accade, con una vignetta si trasmettono cose che non si riuscirebbero a comunicare con tante parole…

Seguitela, é bravissima.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: