Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Quando un bambino si fa male a scuola cosa si può fare?

Che criteri si usano per quantificare il danno di un bambino feritosi mentre giocava all’ asilo e poi medicato con 4 punti di sutura? Peraltro si trovava in un’area in cui non avrebbe dovuto essere, in quanto ivi portato dalle insegnanti. Il bimbo ha trascorso 5 giorni a casa con la madre (costretta pertanto a chiedere i corrispondenti permessi lavorativi) ed ha dovuto assumere qualche medicamento. Non è stata fatta alcuna perizia, che sarebbe costata più del … Continue reading

il recesso dalla fornitura del gas

Vorrei chiedervi un parere su questa vicenda che ora vi spiego: mio nonno aveva un contratto con enelgas per la somministrazione del gas per uso domestico nel suo appartamento. Lo scorso anno è venuto a vivere con i miei genitori, quindi, nell’ottobre 2006, ha comunicato con raccomandata a enelgas la sua intenzione di disdire il contratto. Tuttavia enel continua ad inviare bollette all’indirizzo del nonno. Abbiamo controllato le condizioni generali di contratto: parlano di 5 mesi affinchè … Continue reading

la percentuale della quota lite in base a cosa si decide?

Il mio legale mi ha proposto di stipulare un patto di quota lite sulla base del 30% del ricavato finale. E’ giusta questa proporzione, io avevo sentito parlare che di solito si trattava del 10% (Paolo, via mail). Non esiste un criterio di riferimento generale, dal 5% al 50% sono percentuali praticate correntemente, poi possono esserci anche ulteriori eccezioni, sia in ribasso che in rialzo. L’unico parametro è posto in materia del codice deontologico degli avvocati che … Continue reading

accesso alle banche dati brevetti e camerali estere

Si comunica ai signori assistiti che da oggi lo studio è in grado di effettuare ricerche, per via telematica, anche nelle seguenti ed ulteriori banche dati: Servizio Marchi e Brevetti. Permette la consultazione dei dati relativi alle domande di marchi e brevetti presentate presso le Camere di Commercio o presso il Ministero dal 1980 ad oggi. Banche Dati EBR. Permettono di accedere alle informazioni e ai documenti ufficiali disponibili sulle imprese di 14 paesi europei (Austria, Belgio, … Continue reading

quando ti contestano un sinistro cui non si ha in realtà dato causa

Avvocato buongiorno, ho ricevuto una raccomandata dalla mia assicurazione che mi allega in copia una racc. di un tizio che sostiene di esser stato coinvolto in un sinistro dal sottoscritto, specifico che il fatidico sinistro sarebbe avvenuto in novembre 2006, ricevo ora la racc., nel luglio 2007. Riponderò di non aver mai avuto alcun sinistro con l’auto in oggetto e respingo ogni addebito. Le scrivo in quanto un amico dice che poi se il tizio asserisce di … Continue reading

la disdettabilità alla prima scadenza del contratto di locazione commerciale

Ho locato un immobile ad uso commerciale da due anni. Ho l’esigenza e la possibilità di vendere tale immobile ora, e non vorrei essere obbligata al rinnovo. La legge 392 del 1978 prevede la possibilità di non rinnovo alla prima scadenza in caso di vendita a terzi? Grazie (Giuseppina, via mail) (risposta fornita in collaborazione con l’Avv. Daniele Melli) La materia è a tutt’oggi regolata dall’art. 29 della legge 27 luglio 1978, n. 392, che, al primo … Continue reading

il Tribunale di Modena in materia di termini per la denuncia dei vizi

Segnalo questa interessante sentenza del Tribunale di Modena, ottenuta in un procedimento seguito dal nostro studio, in materia di termini per la denuncia di eventuali vizi sussistenti in partite di merce, con la quale il giudice stabilisce l’onere a carico del compratore di effettuare controlli a campione, anche se gli esemplari della merce sono molto numerosi. Per consultare la sentenza, fare clic qui.

brochure dello studio

Quando si legge per un po’ di tempo un blog, a volte nasce la curiosità di conoscere un po’ meglio le persone che ci lavorano o lo gestiscono. Può darsi, quindi, che a qualcuno di voi interessi scaricare la brochure dello studio che abbiamo recentemente confezionato, dove è esposto un po’ la nostra filosia di fondo. Buona lettura e, naturalmente, se avete commenti o consigli, suggerimenti, di qualsiasi tipo, saranno benvenuti.

da oggi siamo abilitati alle visure telematiche in conservatoria

Comunichiamo ai nostri signori assistiti che da oggi, dopo un breve periodo di sperimentazione, siamo in grado di effettuare visure in conservatoria dei registri immobiliari per via telematica, utili per sapere in breve tempo: se una certa persona è titolare di immobili (ai fini, ad esempio, di effettuare un recupero credito); a chi appartiene un determinato immobile. La ricerca di immobili di proprietà di una certa persona si può fare solo su base provinciale, quindi per fare … Continue reading

per vendere roba usata meglio un contratto scritto?

Una domanda veloce: nell’acquisto/vendita di materiale usato (hardware pc/hi-fi/tv/ecc…) tra privati, vale la pena che le parti sottoscrivano un “contratto”? Se sì, in che formula e con quali garanzie per entrambe le parti? (Luca, via mail) E’ sempre meglio fare un contratto scritto, che può anche essere una semplice lettera di poche righe sottoscritta per accettazione dal compratore, magari quando il valore dell’oggetto è superiore alle ai 100 o 200 euro. Per quanto riguarda la formula e … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: