Categorie
pillole

«Life is going to throw adversity at you. How…

«Life is going to throw adversity at you. How you handle it will define your resilience and your true character.»

Ryan Felman – Reclaim Your Manhood

Categorie
pillole

Video molto bello sulla manliness ma soprattu…

Video molto bello sulla manliness ma soprattutto sulla divisione uomo donna che c’è nel mondo attuale e che va superata per tornare alla cooperazione e al completamento reciproco.

Cerca su fb il gruppo «la città dei maschi» ed iscriviti se ti piacciono queste tematiche.

Eng: This is the video-reply to Cynthia Nixon clip "Be a lady", a hate manifesto of fake arguments against men, full of empty and polarizing stereotypes.This...
Categorie
pillole

Ogni tanto lo devo ridire… Fatti un regalo …

Ogni tanto lo devo ridire… Fatti un regalo e comprati questo libro. Se ti interessa l’amore e sapere come si fa ad amare davvero, ti aprirà un mondo di prospettive ?

Categorie
pillole

Oggi c’è un bisogno estremo, anche se quasi n…

Oggi c’è un bisogno estremo, anche se quasi nessuno ne ha
consapevolezza: quello di ricostruire la figura del padre, il grande assente della nostra epoca.

A tale opera, devono dedicarsi innanzitutto i maschi, ritrovando e ricostruendo loro stessi.

Ma è indispensabile anche il sostegno delle donne, senza l’apporto delle quali la figura paterna non potrà mai compiersi.

Occorre uscire dalla stramaledetta prospettiva della divisione e contrapposizione in cui ci ha infilato il pensiero unico e tornare a quella, molto più feconda, della collaborazione e del completamento.

[Se concordi, condividi]

Categorie
pillole

Il narcisismo, come scollegamento empatico d…

Il narcisismo, come scollegamento empatico dalle persone che ti circondano, è un precipitato diretto della mentalizzazione, in cui oggi siamo tutti esperti ed immerso.

Siamo alla continua ricerca di pretesti per non ascoltare il cuore che, innestato nel petto, si sgola come un uccellino nel nido in attesa del cibo.

Noi però non lo ascoltiamo, scegliamo di non ascoltarlo, finendo ogni volta per ritrovarci vuoti e insoddisfatti a ripensare perplessi a quella nostra «logica» che, quando l’abbiamo pensata, sembrava così perfetta e risolutiva… salvo poi scoprire poco dopo che è, tutto al contrario, sterile e non ci nutre.