Locazione commerciale: quando il proprietario non paga l’indennità di avviamento

Buongiorno sei anni fa ho preso in affitto un locale, per svolgere un’attiva commerciale. Allo scadere del sesto anno,il proprietaro, a mezzo  raccomandata mi comunica che non è intenzionato a rinnovare il contratto,in quanto ha bisogno del locale per svolgere una propria attività commerciale diversa dalla mia.A questo punto rispondo di essere disposto a rilasciare l’immobile nell’ossequio delle norme che regolano la materia, cioè il riconoscimento dell’indennità di avviamento commerciale.Il contratto è scaduto il 30-10-2009, ho iniziato le attività di trasloco,ho fittato un nuovo locale, ma ad oggi il proprietario non ha reclamato nulla. A questo punto cosa devo fare? mi trovo a dover pagare due affitti,perchè mi è stato consigliato di non lasciare il locale finchè non mi viene riconosciuto l’avviamento. Chiedo se posso lasciare il locale e cmq chiedere l’avviamento.Grazie

Inutile dire che l’indennità Le spetta e puo’ agire in giudizio per ottenerla. Oltre a questo l’art. 34 della Legge 392/78 afferma che l’esecuzione del provvedimento di rilascio dell’immobile è condizionata al versamento di tale indennità. In pratica Lei potrebbe quindi rimanere nel locale e non essere sfrattato fino al versamento in Suo favore dell’indennità di avviamento.

Non capisco cosa intende per contratto scaduto. Immagino che il 30.10.2009 sia la data in cui è cominciato a decorrere il preavviso.

In ogni caso l’indennità Le è dovuta e non ha senso che continui a pagare due canoni. Si trasferisca nel nuovo locale, smetta di pagare il preavviso per quello vecchio e cercate di addivenire a una transazione

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Emanuele Roli su Patreon!

7 commenti su “Locazione commerciale: quando il proprietario non paga l’indennità di avviamento”

  1. Buongiorno
    Sono il conduttore di un immibile commerciale che ha dimostrato retto contatto con i clienti, alla fine di quest’anno il contratto di locazione scadrà e il proprietario vuole vendere ma a prezzo troppo alto per le mie possibilità.
    Uscendone, ho letto che ho diritto a 18 mensilità come indennità ma ho paura che il proprietario non intenda pagarla dicendomi che non può permetterselo. Io posso continuare la mia attività anche dopo la scadenza se lui non paga ?
    Grazie

  2. Salve,ma il proprietario dell'immobile non deve comunicarlo un anno prima della naturale scadenza contrattuale che non vuole rinnovare piu' il contratto al locatore ??
    E al locatore spetterebbero 18 mensilita' + l'avviamentio commerciale ?
    Saluti

    1. Se il proprietario lo comunica 6 mesi prima della scadenza del contratto deve sempre pagare al locatore le 18 mensilità e l’avviamento commerciale?

  3. Forse intende dire che in quella data è scaduto il periodo di 6 anni…
    E cosa accade se lui resta nel locale finchè non gli viene riconosciuto l'avviamento? Deve continuare a pagare il canone mensile nonostante il preavviso di rilascio?

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: