Categorie
news

Ferie: ci vado io, non lo studio.

Dal 23 luglio fin verso il 10 agosto sarò in ferie – in una località marina di cui é giusto e pio tacere il nome.

Lo studio ovviamente rimane aperto, come avviene da oltre vent’anni, in cui non ho mai chiuso – perché i problemi non vanno mai in vacanza: c’è la mia formidabile impiegata, ci sono i miei colleghi e bracci destri storici a tua disposizione per qualsiasi cosa.

Loro sono anche più bravi di me.

Quanto a me, considera che io in ferie lavoro comunque di più di due o tre assunti a tempo indeterminato al lavoro, per cui ogni giorno continuerai a leggere il blog, ad ascoltare radio Solignani e a deliziarti con i miei sproloqui sui social.

Ti auguro una buona estate.

Ricordati che per innamorarti e per i carboidrati devi aspettare settembre, in questa stagione devi dedicarti invece alle scopate.

Evviva noi.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!
Become a patron at Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

2 risposte su “Ferie: ci vado io, non lo studio.”

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.