Categorie
counseling

Uomo vero: é quello che protegge e serve la donna.

L’uomo vero é – e questo lo dico senza tema di smentita, sfido chiunque – quello che protegge la donna e mette la sua forza e le sue capacità al servizio di lei.

É quello che per poter servire, e farsi così grande (é un concetto evangelico), resta se stesso, anzi col tempo diventa sempre una versione migliore di se stesso, curando l’anima, il corpo e, per buona ultima (nonostante oggi si tenda a fare l’opposto), la mente.

Su queste premesse, che vi invito a leggere e meditare nel vostro cuore, forse la donna contemporanea dovrebbe riflettere e fare – anche se oggi decidere é per pochi, la massa si limita a vivacchiare – qualche scelta.

In particolare, credo che non si possa, al tempo stesso, lamentare che non ci sono più uomini e adorare personaggi come Achille Lauro. Un uomo che si fa simile ad una donna come potrebbe mai servirla?

E infatti come uomo é inutile. Prova a mettere le tue inquietudini, i tuoi isterismi, le tue nevrosi in mano ad uno così e vedi che cosa ne esce.

Dici che é bello, bono, da impazzire? Benissimo, allora vorrei però sapere quanti anni hai. La sessualità non é sempre la stessa a quindici anni o a trenta.

A un certo punto, anche se tutto il mondo moderno é oggi organizzato per impedirlo, si diventa adulti.

Categorie
pillole

Quand’è che sovranismo è diventato una brutt…

Quand’è che sovranismo è diventato una brutta parola, sinonimo di qualcosa di negativo?

Quando parlo di chiamata alla sottomissione della donna, è subito isteria, da parte spesso delle stesse persone che vedono il
sovranismo, e quindi l’indipendenza, l’essere adulti, come un qualcosa di negativo.

Come stanno in realtà le cose?