fondo patrimoniale

Mio marito che ha un lavoro indipendente mi ha proposto di fare una patrimoniale sulla casa, includendo anche i figli minori. Premetto che siamo in separazione dei beni. Vorrei, se possibile, avere informazioni su cosa è una patrimoniale, che cosa comporta in futuro ai miei figli, quali sono i pro ed i contro per qualsiasi evento problematico familiare possa crearsi. Ringrazio anticipatamente (Caterina, via posta elettronica)

Cosa sia ‘una patrimoniale’ o cosa Tu e Tuo marito intendiate con questa espressione non lo sò poichè giuridicamente non esiste.

Non mi rimane che presumere che Tu parli del ‘fondo patrimoniale’.

Il fondo patrimoniale è un complesso di beni – immobili, mobili, registrati o titoli di credito – costituito ai fini di soddisfare i bisogni della famiglia.

Il fondo può essere costituito dai coniugi, anche durante il matrimonio, tramite atto di costituzione; oppure può essere costituito da un terzo. La proprietà dei beni conferiti al fondo spetta ad entrambi i coniugi.

Tale disciplina è regolata dagli articoli 167 e seguenti del codice civile.

Infine, è bene precisare alcune cose:

  • sui beni oggetto del fondo patrimoniale non è possibile agire forzosamente poichè i beni possono essere impiegati solo per obbligazioni contratte nell’interesse della famiglia. Tuttavia, viene fatta salva la buona fede del creditore che ignorava che il debito era stato contratto per soddisfare i bisogni della famiglia (art. 170 cod. civ.).
  • Se il fondo viene costituito in maniera fraudolenta all’unico scopo di sottrarre beni alla garanzia dei creditori, sarà possibile esperire la cosiddetta azione revocatoria.
Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Antinisca Sammarchi su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: