ancora sulla convivenza…

Nel caso che ci sia una separazione tra conviventi non sposati con figli minori riconosciuti, la donna ha il diritto a vivere nella casa coniugale di proprità dell’uomo anche se lei possiede un abitazione di sua proprietà mentre l’uomo dovrebbe cercarsi un appartamento in affitto ? (Giacomo, via posta elettronica)

I provvedimenti concernenti i figli naturali (ovvero quelli nati fuori dal matrimonio) sono presi dal Tribunale dei Minorenni che si limita ad emettere i provvedimenti concernenti i figli.

Ciò significa che non possono essere presi provvedimenti concernenti la casa coniugale, … E allo stesso modo non possono essere emessi provvedimenti economici a favore dell’ex compagno/a.

Ti rimando alla nostra scheda pratica sulla separazione dei conviventi.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Antinisca Sammarchi su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: