come funziona la successione della donna rimasta vedova riguardo ai figli del solo marito premorto

Una donna con beni personali sposa un uomo vedovo con figli, lui va ad abitare nella casa di lei, dalla loro unione nascono altri 2 figli. Il marito muore anni fa, la signora recentemente: la successione della donna divide i beni solo tra i figli di lei o comprende anche i figli di lui (che non aveva alcun bene personale) nati dal primo matrimonio?

I figli del marito premorto della donna non sono chiamati all’eredità della stessa, nonostante nell’asse vi siano o possano essere beni provenienti dall’eredità del marito morto precedentemente.

Gli unici eredi di questa donna sono i suoi eventuali figli o, in mancanza, gli altri successibili nell’ordine indicato dalla legge, fino al sesto grado, in mancanza di parenti appartenenti al quale i beni sono devoluti allo Stato. Questa donna e i figli del marito avevano un rapporto di affinità, ma non di parentela, e gli affini non ereditano.

Ti invito a leggere, per maggior chiarezza, i seguenti articoli del codice civile, che puoi trovare comodamente in rete, e che puoi vedere anche «taggati» in relazione a questo post (se ci fai clic sopra, vedrai eventuali altri post relativi a queste disposizioni): 74, 78, 565, 572, 586.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: