Si possono cambiare le condizioni di separazione o divorzio con ricorso congiunto?

la mia ex moglie residente all’estero, avendo ora la possibilità di percepire la pensione sarebbe disposta a rinunciare al mio assegno mensile a fronte di una somma una tantum molto ragionevole. I rapporti sono ottimi e c’è disponibilalità a erovare una soluzione.

Bisogna fare un ricorso congiunto per la modifica delle condizioni di separazione o divorzio, come mi pare sia nel vostro caso.

Essendo un ricorso non contenzioso, cioè firmato da entrambi, i costi e i tempi sono molto ridotti.

Se vuoi un preventivo, puoi chiederlo compilando il modulo apposito raggiungibile dall’intestazione del blog.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: