Che faccio se l’amministratore del condominio non si fa trovare?

Ho dei problemi con un’assemblea che ha deliberato un accantonamento per dei lavori straordinari per il tetto del condominio.
Purtroppo l’amministratore non si fa trovare e ho la percezione che mi farà sudare per avere il verbale d’assemblea.
Volevo chiederle cosa posso fare legalmente per poter avere un incontro con l’amministratore, in maniera che non possa più permettersi di rimandare o ignorare le mie esigenze.

Gli mandi una PEC, cioè una posta elettronica certificata.

Oppure, se ti trovi in difficoltà con questo relativamente nuovo strumento, una classica, vecchia raccomandata a ricevuta di ritorno.

In questa comunicazione gli chiederai copia del verbale e anche la fissazione di un incontro, motivando sulla necessità o opportunità dello stesso.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: