Se accetto un’eredità con beneficio d’inventario perdo la reversibilità?

in caso di accettazione con beneficio di inventario, il coniuge del defunto deve rinunciare alla pensione di reversibilità?

È un caso che non mi è mai capitato, ma direi proprio di no.

Innanzitutto, il trattamento pensionistico è autonomo rispetto alla posizione successoria e si collega piuttosto alla posizione in seno alla famiglia e al rapporto di parentela.

In secondo luogo, l’accettazione con beneficio d’inventario è pur sempre un’accettazione, dove l’accettante diviene erede universale del de cuius.

Per ulteriori conferme, puoi chiedere presso gli uffici INPS.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: