La legge non deve essere un peso per l’uomo. 

C’è un… autore, il cui reale pensiero è per lo più sconosciuto e, quand’anche conosciuto, poco praticato ed è un vero peccato, perché nella sua breve vita ha detto cose interessantissime, alcune delle quali anche in ambito giuridico e legale. 

L’aforisma che vi presento oggi sembra essere stato scritto pensando all’Italia odierna, dove si fanno un mucchio di leggi, si opprimono le persone, tanto per gli amici e i furbi c’è sempre la scappatoia. 

Questo aforisma credo peraltro abbia molto a che fare con il concetto di “avvocato dal volto umano” cui sono sempre stato affezionato e su cui si basa questo blog. 

«Guai anche a voi, dottori della legge, che caricate gli uomini di pesi insopportabili, e quei pesi voi non li toccate nemmeno con un dito!»

— Gesù di Nazareth

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: