Moglie che ruba il cellulare: che fare?

Note dell’episodio. *

Oggi ti parlo di un problema non trascurabile: mogli che, in fase di separazione giudiziale, rubano il cellulare del marito per precostituirsi utilissime prove inutili.
Cosa che ormai é un grande classico italiano, che ha dato origine a tanti gustosi siparietti con un coniuge chiuso in bagno intento a scorrere i contenuti più rilevanti del cellulare, mentre l’altro coniuge fuori bestemmia picchiando alla porta come un ossesso, trasalendo quando la moglie, di quando in quando, esclama «quella puttana!»
Un’ennesima, imperdibile, puntata, tutta da ascoltare, di radio Solignani!

Riferimenti. *

Di seguito, alcuni precedenti post del blog, o puntate del podcast, menzionati durante l’episodio o comunque aventi ad oggetto tematiche collegate a quelle trattate in questa puntata, che ti consiglio di consultare.
blog.solignani.it/schede-pratiche/strumenti/la-lettera-o-diffida-stragiudiziale-dellavvocato/ La lettera o diffida dell’avvocato. | Tiziano Solignani
blog.solignani.it/schede-pratiche/problemi-penali/come-si-presenta-una-denuncia-querela/ Come si presenta una denuncia querela. | Tiziano Solignani
[la risposta è nel podcast]

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Lasciaci un vocale!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: