Terrazzo sporcato dai vicini: che fare?

vivo al piano terra ed ho un terrazzo ad uso esclusivo, non condominiale. Sono esasperata perchè i vicini che ho attorno mi buttano di tutto: panni e scope gocciolanti (alcuni panni gocciolanti o acqua mi ha macchiato il pavimento), cibo di ogni genere che lascia macchie, giocattoli, sporcizia varia, cenere e cicche di sigarette, a volte spente sotto l’acqua e buttate tanto da lasciare la macchia, oppure finite sui fiori che ho. Ho provato a parlare con alcuni, ma molti fanno finta di nulla e continuano a buttare sigarette, cibo, spazzolare tovaglie e tappeti. Cosa posso fare per ottenere il rispetto delle regole condominiale e il risarcimento per avermi rovinato il pavimento? Purtroppo, è difficile beccare chi sporca!

Il primo passo per trattare problemi di questo genere è sempre quello di far confezionare e inviare una diffida da un avvocato.

Se avessi un euro per tutte le volte che ho dovuto ricordare questo, credo che adesso sarei milionario e potrei andare in pensione e godermela.

Nel tuo caso, se non sai bene chi è responsabile di questi gesti puoi inviarla, intanto, comunque a tutti i proprietari o utenti degli appartamenti sovrastanti, dal momento che si tratta comunque di un atto solo stragiudiziale.

Un’altra idea potrebbe essere quella di installare un impianto di videosorveglianza, naturalmente va verificata la praticabilità concreta e anche legale in quanto va rispettata comunque la riservatezza dei vicini e potrebbe anche non essere possibile metterlo in loco.

Per maggiori approfondimenti, ti rimando alla lettura della scheda pratica sulla diffida tramite avvocato.

Non dimenticarti di iscriverti al blog e a radio Solignani per non perdere aggiornamenti fondamentali come questo, che non trovi da nessuna altra parte.

About Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Di la tua!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

× Lasciaci un vocale!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: