Contatore non accessibile: che fare?

ho un contenzioso con Toscana Energia .
Il problema è che Toscana Energia (il distributore del gas) non ammmette la prescrizione dei consumi superiori ai due anni (come vuole la legge di bilancio) poichè afferma che il contatore, di sua proprietà, è inaccessibile, in quanto situato in una strada privata.
In comune mi hanno detto che la strada su cui è situato il contatore, è considerata vicinale ad uso privato, tale strada comunque è percorsa da tutti (anche il camioncino di alia per la raccolta differenziata della spazzatura), corrieri, cacciatori e tutti coloro che vogliono, senza nessun tipo di limitazione, addirittura la strada è segnata dal Cai per I gruppi di trekking e mountain bike. La strada non presenta cartelli di divieto, catene o quant’altro che ne impediscano l’accesso. Ora la mia domanda è questa: è vero quanto asserisce Toscana Energia che non può passare da questa strada perchè privata?

Se è davvero vicinale ad uso privato, la strada non è soggetta ad uso pubblico, ma appunto solo privato dei contitolari della strada a livello proprietario o di eventuali servitù o altri diritti reali minori.

Ovviamente, il fatto che altre persone o soggetti utilizzino la strada potrebbe non significare proprio nulla, dal momento che potrebbero essere usi illeciti, anche se tollerati.

Piuttosto, spesso non è così facile divisare la natura giuridica di una strada. Sarebbero possibili maggiori approfondimenti, ma non ne vedrei la convenienza, già sono piuttosto importanti nel momento in cui ci sono questioni legate alla proprietà fondiaria e immobiliare, mi sembrerebbero insostenibili se fatti per risolvere un contenzioso relativo ad una fornitura.

Sei in grado di assicurare, tramite il tuo titolo di utilizzo dell’immobile, l’accesso ai contatori alla società fornitrice? Se la casa è tua, o la conduci in locazione o ad altro titolo, con conseguenti diritti di utilizzo della strada, puoi chiamare formalmente, tramite una diffida, che ti consiglio di far sempre scrivere da un avvocato, a consultare i contatori, indicando un giorno ed ora o invitandoli a concordarne uno con te.

Se vuoi valutare le nostre condizioni per una lettera di diffida, puoi consultare questa pagina.

Iscriviti al blog, se già non sei iscritta, per ricevere il post del giorno, fondamentale per tutte le tue strategie di vita, legali e personali.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: