Categorie
counseling

Palestre: verso la nuova chiusura.

Amico palestraio…

Ti vedo già che stai correndo ad adottare precauzioni per evitare una chiusura che ti é stato detto essere solo «possibile»…

Ti voglio bene, ragiona un attimo.

Intanto, Conte ti ha già infilato un palo nel culo: dopo la dichiarazione di probabile chiusura di ieri sera, nessuno ti farà più un abbonamento.

Da ieri sera, non da fra una settimana…

Detto tra parentesi, questo non è comunque un comportamento da statista (né da persona con un minimo di sale in zucca, peraltro): i provvedimenti negativi si adottano rigorosamente senza previa diffusione di notizie – ma lasciamo stare.

Sei davvero convinto che se oggi passi il lisoform alla tua box a Scarcagneto sul Minchio questo possa evitare la chiusura in tutta Italia?

Chi verrebbe a controllare te e le migliaia di altri esercizi in Italia? Anche supponendo che venissero, che tipo di controlli farebbero? E quanti controlli hanno fatto sinora?

É una presa per il culo.

La realtà è che tra una settimana ti chiudono di nuovo e non si sa né se, né quando, né per quanto ti indennizzeranno.

Se vuoi iniziare a farci i conti, con questa realtà, forse è meglio.

Posa l’amuchina.

PS per chi, invece, deve allenarsi. Dai un’occhiata a questo post, clicca qui.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!
Become a patron at Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.