Negazionista a chi?

É peggio il taccone del buco.

É una frase che si dice a Modena e Bologna per significare che, a volte, il rimedio é peggiore del male, alludendo a quelle rammendate di capi di abbigliamento che sono così vistose da notarsi più del buco cui volevano porre rimedio.

pexels-photo-3992933

I negazionisti non esistono, in realtà, salvo pochissime eccezioni.

Quelli che chiamano negazionisti sono solo persone che dicono che il virus certamente esiste ma che tutto quello che viene fatto per prevenirne la diffusione non può essere peggiore, cioè più
distruttivo, del virus stesso.

Non puoi indossare una mascherina anche quando é dannoso per la tua salute.

Non puoi chiudere tutto il Paese facendo crollare l’economia, perché senza economia poi non ci saranno risorse adeguate per la sanità, per i malati di covid e per tutti i pazienti con patologie diverse.

Questo non è complottismo, ma un’opinione, un punto di vista, ragionato, oculato per molti versi, comunque legittimo, che non é invece legittimo da parte dei politici, specialmente i più incapaci, sbertucciare come se fosse un’opinione balzana, quando per molti versi é vero il contrario.

Proprio in tempi difficili come questi gli assolutismi vanno evitati e va conservata la ragionevolezza.

[se condividi, allora condividi]

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

3 commenti su “Negazionista a chi?”

  1. Io mi domando se ci siete o se ci fate.
    1)Se ti ammali o se sei in quarantena non lavori. Questo è un dato di fatto. Lasciar circolare liberamente il virus è peggio che il lockdown. E non lo dico io ma il Fondo Monetario Internazionale (https://www.liberoquotidiano.it/news/economia/24911171/coronavirus-relazione-fmi-italia-lockdown-subito-meglio-per-economia-rispetto-chiusure-parziali.html)
    2)La mascherina non ha alcun effetto deleterio sulla salute. Nemmeno per chi, come me, è asmatico. E non lo dico io ma la Fondazione Veronesi (https://www.fondazioneveronesi.it/magazine/articoli/lesperto-risponde/la-mascherina-fa-male-a-chi-soffre-dasma).
    3)Gli Ordini dei medici, direi gente che ne sa mediamente più di te e di me messi insieme, invoca il lockdown totale per evitare una catastrofe nei servizi sanitari.
    Non è che vi prendiamo in giro.
    E’ che siete proprio pericolosi ed andreste internati.
    Poi ovviamente la cosa più divertente è che a parole siete tutti leoni ma quanti di voi violano le norme per affermare i propri diritti di libertà?
    Ben pochi perchè in realtà non avete gli attributi.

    1. Caro Massimiliano, come mi trovo ultimamente a dire sempre più spesso, mi sento responsabile solo di quello che scrivo, non anche di quello che capiscono gli altri. Qui hai esposto la tua pregevole opinione e ti ringrazio ma credo abbia davvero poco a che fare con quello che ho scritto io. Quanto all’essere internati, direi che non ci siamo comunque ed in ogni caso molto lontano, anche se chissà perché a dover essere internati sono sempre gli altri. Un abbraccio, buona giornata.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: