Guiro: il pulmino del nuovo amore.

Oggi, dopo diverse peripezie, é arrivato Guiro (pronuncia Ghiro, dall’omonima canzone di Vinicio Capossela) e inizia la mia vanlife.

Ero molto in ansia perché sentivo che ormai, se non fossi tornato a guidare un veicolo diesel entro pochi mesi, sarei diventato ghei – e senza nemmeno la fondamentale protezione del ddlzan.

É un volkswagen multivan t5 highline del 2012 TDI 140 CV cambio DSG

Questo veicolo il fine settimana sarà utilizzato per diporto, mentre durante la settimana precipuamente come pulmino del nuovo amore, per separazioni e divorzi, come anticipato nella mia intervista al Carlino.

Sono in attesa dell’assicurazione per uscire dal cortile

Evviva noi.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: