Categorie
diritto

Tutela legale: inizia il 2024 con una assicurazione indispensabile.

Sono decenni che predico a tutti di comprare una assicurazione di tutelalegale, che ti paga le spese dell’avvocato in caso di bisogno e che ti consente così di non subire ingiustizie.

Visto che siamo nell’anno nuovo, può essere una buona idea, se ancora non ne hai una, fare finalmente questo passo e sottoscriverla.

Qui trovi un appunto che ho scritto a mano per una persona da me seguita che abita in zona Vignola, dove si trova come sai il mio studio.

A Vignola, ci sono agenti delle tre compagnie che consiglio di utilizzare, in quanto specializzate solo nella tutela legale: Arag, Uca e Das.

I tre agenti sono tutti miei amici. Quindi se abiti in zona, puoi chiamarli o passare da loro per farti fare un preventivo e/o direttamente la polizza.

Hanno tutti e tre un’impiegata dalla quale se credi puoi farti dare un appuntamento.

Se non abiti in zona, puoi andare direttamente con google, cercando con una stringa composta dal nome della compagnia più quello del tuo luogo di residenza, ad esempio «UCA Rimini». In alternativa, puoi anche andare sul sito della compagnia e cercare l’agenzia locale, ma temo che, salvo eccezioni, con google tu faccia prima e meglio.

Non esistono, che io sappia, ad oggi polizze di tutela legale sottoscrivibili online: quindi devi passare ancora per forza da un agente, cosa che presenta comunque diversi vantaggi, soprattutto conoscitivi perché ti consente di sapere bene come funzionano le garanzie.

Non aspettare ancora.

Io ti auguro ovviamente di non avere problemi legali, ma se per caso dovessero capitarti con una copertura di tutela legale riuscirai a gestirli in maniera estremamente migliore.

Non uso l’avverbio estremamente a caso. Su questo, fidati di me.

Considera che io non ho alcun guadagno, provvigione o commissione nelle polizze che stipuli e infatti ti mando direttamente dagli agenti.

Il mio unico vantaggio é che, se avrai un problema legale e deciderai di affidarmelo, potrò seguirti molto meglio, con molta maggior soddisfazione sia mia che tua.

Evviva noi e ancora tanti auguri per un eccellente 2024 a te e a tutti i tuoi cari. Grazie di cuore per l’affetto e la considerazione che mi riservi sempre.

Condividi questo post se pensi che possa essere utile anche da altri.

Errata corrige. Il numero di Roberto Fini, per Dad, indicato nell’appunto non è corretto, il numero giusto é 059 772452.

Ti è piaciuto il post? Usa qualche secondo per supportare Tiziano Solignani su Patreon!
Become a patron at Patreon!

Di Tiziano Solignani

L'uomo che sussurrava ai cavilli... Cassazionista, iscritto all'ordine di Modena dal 1997. Mediatore familiare. Counselor. Autore, tra l'altro, di «Guida alla separazione e al divorzio», «Come dirsi addio», «9 storie mai raccontate», «Io non avrò mai paura di te». Se volete migliorare le vostre vite, seguitelo su facebook, twitter e nei suoi gruppi. Se volete acquistare un'ora (o più) della sua attenzione sui vostri problemi, potete farlo da qui.

Tu che cosa ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.