attenzione

Aggregatore: perché usarlo è oggi molto utile.

Con un aggregatore si possono riunire ordinatamente in un unico strumento tutte le cose che si vogliono seguire su internet. Continue reading

Laureati Giurisprudenza su Google ne abbiamo?

sono in fase di attesa di udienza camerale per una denuncia da me presentata purtroppo infondatamente archiviata dal PM. Per la proposizione di opposizione mi ero rivolta ad un legale al quale ho concesso nomina e procura speciale. Vorrei ora, per motivi di mancata fiducia, revocare il mio legale: ho sentito parlare di ultraattivita’ della procura per cui mi chiedo se in questa fase (ancora di indagini preliminari) devo necessariamente procedere a nuova nomina per ”liberarmi” del … Continue reading

Leggere i social o leggere un libro: è uguale?

Disintossicarsi dai social: perché? Ho deciso: mi disintossico un po’ dai social. Continuerò a scrivere, perché ovviamente come hai già capito bene sono un grafomane, da sempre (e questo ha condizionato molto la mia vita), ma leggerò e interagiró molto meno. Leggerò libri e fonti che mi interessano tramite i feed RSS, il modo migliore per seguire quello che preferisci, che consiglio sempre a tutti. Mi ero accorto infatti che il tempo speso a consultare i social … Continue reading

Maschera: la metti per paura del giudizio altrui.

Perché si indossa una maschera? È sempre per un motivo molto preciso: la paura del giudizio degli altri. È per questo che una maschera, chi più chi meno, ce l’abbiamo tutti. La maschera, però, ci impedisce di essere autentici e quindi unitari, centrati, sereni e felici. Impedisce le relazioni autentiche, perché la maschera è uno degli ostacoli principali all’ascolto, che è lo strumento fondamentale per stabilire una connessione empatica non giudicante, e quindi genuinamente umana e, come … Continue reading

«Dobbiamo le attività culturali dell’umanità …

«Dobbiamo le attività culturali dell’umanità – tra cui rientra anche la filosofia – a una profonda attenzione contemplativa. La cultura presuppone un ambiente circostante in cui sia possibile un’attenzione profonda. L’attenzione profonda viene progressivamente sostituita da una forma di attenzione ben diversa, l’iper-attenzione ( hyperattention ). Il rapido cambiamento di focus tra compiti, sorgenti d’informazione e processi diversi caratterizza questa attenzione dispersa. Poiché tra l’altro essa ha una tolleranza minima per la noia, ammette poco anche quella … Continue reading

«Pensare che bisognerebbe immortalare un mome…

«Pensare che bisognerebbe immortalare un momento fotografandolo è il modo migliore per ucciderne l’intensità.» Sylvain Tesson – Nelle foreste siberiane

«Quello che devi comprendere è che oggi, nell…

«Quello che devi comprendere è che oggi, nella Silicon Valley, ci sono migliaia di ingegneri, pagati a peso d’oro, che lavorano giorno e notte con un unico obiettivo in mente: tenerti incollato al tuo smartphone e ai loro servizi . Il “ time spent on platform ” o “tempo trascorso sulla piattaforma” è l’unica vera metrica che governa le decisioni dei giganti tech.» Andrea Giuliodori – Riconquista il tuo tempo

«Avere poche cose da fare induce a considerar…

«Avere poche cose da fare induce a considerare ogni cosa con attenzione.» Sylvain Tesson – Nelle foreste siberiane

«Fai attenzione: non puoi pensare e sentire…

«Fai attenzione: non puoi pensare e sentire allo stesso tempo! La nostra mente o dedica la capacità di attenzione e focalizzazione di cui dispone a svolgere ragionamenti (pensare) oppure la dedica ad osservare le sensazioni (sentire), non può fare le due cose contemporaneamente.»

Ascoltare e accettare le persone come enigmi.

É un po’ così che ascolto nella mia pratica di counseling, credo sia così che si finisca per ascoltare quando si abbandona il giudizio e si finisce, così, per accogliere persone che hanno «nella pancia» cose incredibili, cioè le emozioni più improbabili, controintuitive, irrazionali, persino spiritose e divertenti nella loro paradossalità, tanto che davvero ognuno va ascoltato, e davvero persino amato ed accolto, come un enigma, come quell’enigma che é. Della personalità di ognuno di noi sia … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: