stampa

Morti per covid? No: fattoidi!

Un esempio meraviglioso di come sia falsa e distorta l’informazione dei media in tempi di dittatura sanitaria o comunque «pandemia» da coronavirus. Guarda questo articolo della sempre meravigliosa Repubblica che dice due cose diverse nel titolo e nel corpo del testo. Secondo il titolo dell’articolo, l’uomo sarebbe morto di coronavirus. Anzi, più che morto sarebbe stato «distrutto», immagine che evoca una morte orribile tra mille sofferenze e prostrazioni. In realtà, leggendo oltre, si scopre che la vera … Continue reading

Morte a una certa: tragedia o ciclo naturale?

87 anni lui, 84 lei. Muoiono. Per la Gazzetta di Modena é una «tragedia». É corretta come definizione o non dovremmo piuttosto parlare di un ciclo naturale? A che età deve morire una persona perché non sia una tragedia, ma il naturale esito della vita di tutti? La causa del decesso, poi, é il #covid o l’età avanzata o un po’ tutte e due? PS il primo paragrafo del pezzo é comunque da Pulitzer: «il covid non … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: