adeguamento GDPR

Adegua la tua azienda al GDPR in poco tempo e con spesa contenuta

In pochi giorni esaminiamo la tua azienda e le tue attività e ti forniamo quanto necessario per l’adeguamento

[text_block style=”style_1.png” align=”left” font_size=”17″ font_font=”Asap” bottom_padding=”10″ bottom_margin=”0″ width=”460″]Qui qualche esempio di quello che ti daremo…[/text_block]
  • Predisposizione dell’informativa per clienti e fornitori
  • Adeguamento dei moduli di contatto sui siti internet aziendali
  • Adeguamento della policy di riservatezza sul sito internet aziendale
  • Controllo eventuali altre esigenze particolari

[op_liveeditor_element data-style=””]

Chiedi un preventivo adesso

[/op_liveeditor_element]

[op_liveeditor_element data-style=””]

Inserisci il tuo nome (o quello della tua azienda) e la tua email per un preventivo gratuito

[/op_liveeditor_element]

[op_liveeditor_element data-style=””]

privacy Rispettiamo la tua privacy e non ti manderemo spam

[/op_liveeditor_element]

[op_liveeditor_elements][/op_liveeditor_elements]

Domande frequenti (FAQ)

[text_block style=”style_1.png” align=”left” width=”460″]

Il preventivo è gratuito?

Sì, mi raccomando inserisci tutti i dati che potrebbero servirci per poter avere un’idea del lavoro da fare.

Sarà necessario venire di persona presso lo studio?

No, si può fare tutto a distanza, sentendoci per telefono e scambiando documenti per mail.

Avete molta esperienza in materia?

Ci occupiamo di privacy da decenni.

Posso pagare con paypal?

Assolutamente sì. Vi manderemo gli estremi per pagare con paypal e con bonifico bancario. Chi vuole può anche passare dallo studio.[/text_block]

[text_block style=”style_1.png” align=”left” width=”460″]

Ma non posso tenere la modulistica precedente?

Purtroppo no, va tutto adeguato e comunque controllato in modo preciso.

Ci sono sanzioni per chi non si adegua?

Purtroppo sì. Nelle aziende si tende, per molte ragioni, a trascurare il tema della privacy, sfortunatamente questo può condurre a problemi sia con multe e sanzioni sia a possibili cause di risarcimento danni da parte dei clienti o fornitori o altro.

È possibile un intervento progressivo?

Certo, molte aziende scelgono di adeguarsi intanto almeno sugli aspetti più importanti del GDPR, spendendo un po’ meno, rimandando al futuro per un adeguamento completo. È un compromesso che si può fare una volta che ne sono chiari i termini.

Devo disturbare per forza i miei clienti?

Di solito si tratta semplicemente di mandare una mail, a nostro modo di vedere non è un disturbo ma un modo per mostrarsi efficienti e professionali anche in questa occasione.[/text_block]

[text_block style=”style_1.png” align=”left” top_padding=”10″ width=”364″]studio Solignani – avvocati, mediatori e counselor dal volto umano[/text_block]
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: