Categorie
comunicazioni

Odio i lunedì!

Buongiorno fren.

La novità di oggi è che il flusso editoriale del blog degli avvocati dal volto umano cambia.

Dopo oltre vent’anni di pubblicazione di un nuovo post giuridico al giorno, passiamo ad un solo post alla settimana, che verrà pubblicato il lunedì mattina alle 7.

Le ragioni di questo cambiamento sono per lo più le seguenti:

  • necessità di coordinare le pubblicazioni con gli altri blog che curo e di cui trovi un elenco completo qui; ad esempio, come forse sai, terre dell’anima, il mio blog sul counseling, pubblica ogni mercoledì, mentre, sempre ad esempio, fare l’avvocato è bellissimo, il mio blog per avvocati ogni giovedì;
  • opportunità di fare spazio ad altre piattaforme, come tipicamente youtube, ma anche il podcast, in cui posso creare contenuti utilizzando altre e, per alcuni versi, più efficaci modalità di comunicazione;

  • opportunità di avere modo di creare contenuti meno numerosi ma poi anche al contempo più approfonditi di quello che si può fare quando, invece, si producono cinque nuovi post a settimana, che necessariamente sono più corti e non esaustivi;

  • spazio per creare più post generali su come si affrontano i problemi legali, che credo siano in fondo quelli più utili, quelli relativi alla nostra filosofia di lavoro, e meno post di risposta a domande degli utenti, che cominciano ad essere sempre un po’ quelli e con risposte necessariamente limitate dalle caratteristiche del mezzo.

Grazie per seguirmi sempre con così tanto affetto e considerazione.

Ti lascio con alcuni consigli e indicazioni finali:

  • iscriviti a tutti gli altri blog che possono essere di tuo interesse e alle altre risorse relative (canali YouTube, gruppi, ecc.)
  • iscriviti a questo blog per ricevere il post della settimana, che sarà ora ancora più importante e approfondito di quanto avvenuto in passato;

  • segnati il numero 059 761926 e ricordati di chiamarlo per concordare il tuo appuntamento ogni volta che devi affrontare una situazione o un problema legale

  • Perchè odiare di lunedì, in fondo? Ogni lunedì è un nuovo inizio… 

    Abbi cura di te.

    Categorie
    comunicazioni

    Il mercatino si sposta sul blog vienimidietro.it

    Oggi una comunicazione di servizio proprio per te.

    In passato su questo blog legale ho pubblicato molti annunci di beni usati, per lo più computer o altri apparecchi elettronici, cose che avevo dismesso dal mio studio, incontrando il favore di molti.

    In questo modo, ho potuto incassare un po’ di soldi per acquistare versioni nuove e più evolute di quegli stessi apparecchi che, per contro, hanno potuto continuare ad essere utili ad altre persone che avevano esigenze diverse dalle mie e per le quali funzionavano ancora benone.

    La novità di oggi è che non pubblicherò più gli annunci su questo blog, che, come avrai visto, non è più eterogeneo come in passato, ma dedicato solo ai problemi legali e alla loro trattazione.

    Il blog dove passa il mercatino è www.vienimidietro.it

    È il mio blog generale, di presentazione di tutti i miei gruppi di contenuti, e dove metto quelli che non sono collegati a nessun altro.

    Ti invito pertanto, da oggi in poi, a seguire il blog vienimidietro.it se sei interessato agli annuni cel mercatino e ai post generali che riguardano tutti i contenuti che produco.

    In questi giorni, ho pubblicato l’annucio di vendita del mio glorioso iMac 27, che puoi trovare qui.

    E di un microfono per podcaster e youtuber, quello che ho utilizzato fino adesso, che trovi qui.

    Grazie per seguirmi con così tanto affetto, buona giornata e sempre evviva noi.

    Per qualsiasi cosa, chiama il numero dello studio 059 761926.

    Categorie
    comunicazioni

    Cave canem 🍾

    All’inizio di quest’anno 2023, la prima settimana di gennaio, mi sono entrati in studio quattro penali per guida in stato di ebbrezza, di persone fermate tutte durante la celebre notte di San Silvestro.

    Tutte le pratiche si sono, in seguito, risolte abbastanza
    favorevolmente, con lo svolgimento di lavori di pubblica utilità, ma restano situazioni piuttosto fastidiose e, per quanto possibile, da evitare.

    Ti prendono la patente e non sai la sospensione quanto durerà: la Prefettura ti manda, di solito (a volte capita anche che se ne dimentichino), un provvedimento che però è solo temporaneo (noi avvocati diciamo cautelare) e che può, poi, essere ridotto o aumentato dal giudice, che in materia ha sempre l’ultima parola.

    A volte la tua patente viene materialmente smarrita tra i vari uffici che se ne occupano e può essere problematica da ritrovare una volta che te la devono restituire.

    Puoi cavartela bene evitando una condanna svolgendo lavori di pubblica utilità – la maggior parte dei miei assistiti sono andati e vanno, ad esempio, a fare le loro ore al canile di Spilamberto.

    Ma i disagi sono tanti per cui meglio evitare. Se devi festeggiare, assicurati di non metterti alla guida, nemmeno se ti accorgi che ti sei dimenticato una cosa e devi scendere “un attimo” in paese: la maggior parte delle persone viene presa in situazioni come queste.

    Questo almeno il mio consiglio da amichevole avvocato di quartiere per i tuoi festeggiamenti dell’ultimo dell’anno.

    Veniamo adesso a fare qualche altra considerazione.

    La mia sensazione è che il 2024 sarà un anno impegnativo e molto particolare, nel corso del quale si verificheranno cambiamenti rilevanti.

    La cosa non mi spaventa molto, perché come ben sai, se mi segui, non sono ben allineato col il mondo attuale e tendo pertanto a vedere qualsiasi cambiamento, anche apparentemente spaventoso, come qualcosa che, se ben utilizzato, può aiutarci a migliorare e ad evolvere.

    Ti voglio fare dunque tanti auguri, che il tuo 2024 sia pieno di cose belle, ma soprattutto che tu abbia la forza e l’intelligenza di versare le eventuali cose brutte in una tua maggiore evoluzione e in una futura maggior bellezza.

    Grazie di cuore per seguirmi sempre con così tanto affetto e considerazione: significa moltissimo per me, é la mia unica motivazione per continuare a testimoniare i miei punti di vista, oggi piuttosto alternativi e originali.

    Buon anno 2024, sempre evviva noi.

    PS: io e fratellone Ruggeri faremo come di consueto in questi giorni un video con le sue previsioni per il 2024 sul mio canale YouTube “la luce degli arcani“: iscriviti subito per non perdertele, altrimenti ti meriti Paolo Fox!

    Categorie
    comunicazioni

    Il numero 059761926 esiste.

    Come fai a chiamarmi col numero dello studio? Allora sei già a Vignola?

    Questo è quello che mi sento chiedere un po’ tutti i giorni in questo periodo, durante gli appuntamenti telefonici.

    In realtà no, il numero dello studio 059 761926 é un numero VoIP, che posso usare in qualsiasi posto – a condizione, ovviamente, che ci sia una connessione – e con qualsiasi periferica o dispositivo.

    In questo momento, ad esempio, sto usando un e-reader con Android – boox tab mini c – e potrei tranquillamente chiamare chiunque col mio numero di studio 059 761926, utilizzando applicazioni come Zoiper, Groundwire o altre.

    Credo sia importante che il tuo avvocato, o altro libero professionista di fiducia, ti chiami sempre con uno stesso, riconoscibile, numero, in una situazione in cui ognuno di noi, bersagliato sempre più dallo spam, tende a non rispondere a numeri che non conosce.

    Ciò anche perché per lo più le chiamate per gli appuntamenti telefonici sono sempre iniziate da me, non appena finisco l’appuntamento precedente.

    Al numero dello studio 059 761926 é anche collegato un account whatsapp business, anche per questo ti invito sin da subito a inserirlo nella tua rubrica: potrai contattarci in caso di bisogno e vedere le informazioni utili e il materiale che ogni tanto metto a disposizione.

    Sul numero 059 761926 é attiva, infine, una segreteria telefonica, che viene effettivamente consultata – i messaggi registrati ci arrivano via mail. Se non dovesse risponderti nessuno, lascia pure con fiducia il tuo messaggio.

    Il telefono resta sempre fondamentale per comunicare, specialmente in una organizzazione come la mia che ha sostanzialmente bandito l’uso della posta elettronica per scopi lavorativi e ridotto all’osso tutta la messaggistica, a favore di una comunicazione in diretta tra le persone tutte le volte in cui é possibile.

    Grazie per la tua fiducia e il tuo affetto.

    Rock n’ roll.

    Categorie
    comunicazioni

    Appuntamenti durante aperto per ferie.

    Se hai bisogno di un nuovo appuntamento durante questo periodo in cui siamo «aperti» per ferie, ci sono alcune cose che ti può essere utile sapere.

    La cosa più importante è che il modo più veloce e sicuro per ottenere un appuntamento é contattare Ileana al suo numero whatsapp 059 5966819.

    Sì, lo so, non é un numero di cellulare, ma funziona. É un account whatsapp business.

    Tutti gli altri modi non funzionano altrettanto bene e potrebbero anche non funzionare del tutto, come ad esempio se mi mandi una mail che non vedo, avendo chiuso tutte le caselle ormai da due anni.

    Gli slot orari disponibili sono solo 12/13 e 18/19. Ovviamente potrebbe esserci un’attesa più lunga del solito, ulteriore ragione per cui potrebbe valere la pena usare il miglior metodo di contatto indicato sopra.

    Naturalmente, tutti gli appuntamenti saranno per telefono o videocall.

    Potremo lavorare tranquillamente su documenti, da esaminare o da scrivere (ho finito ieri ad esempio una opposizione a decreto ingiuntivo), e lavorare esattamente come in presenza. Facciamo ovviamente anche notifiche e depositi telematici; sia io che Ileana, che siamo in villeggiatura in due posti diversi, abbiamo con noi una chiavetta di firma e accesso.

    Se opportuno, potrò organizzare il lavoro coi miei colleghi che sono rimasti in studio.

    Grazie sempre per la tua fiducia, rock n’ roll.

    Categorie
    comunicazioni

    Nuovi orari a settembre.

    Post di aggiornamento per i clienti dello studio e per la generalità del pubblico interessata ad interagire con noi.

    Da settembre, la mi assistente Ileana, che si occupa di una vasta serie di operazioni funzionali a consentirmi di svolgere meglio il lavoro che faccio per te, tra cui ad esempio la gestione dell’ agenda, della contabilità e dei depositi telematici, ma anche tante altre, sarà presente in studio anche nei pomeriggi di martedì e mercoledì, secondo il seguente schema:

    – lunedi’ 08:30 – 13:30
    – martedi’ 08:30 – 12:30  15:00-19:00
    – mercoledi’ 08:30 – 12:30  15:00-19:00
    – giovedi’ 08:30 – 13:30
    – venerdi’ 08:30 – 13:30

    In questo modo, io e lei riusciremo a darti un servizio migliore e ad essere più presenti per raccogliere le tue richieste.

    Voglio ringraziarti perché, come cliente dello studio, rendi possibile non solo il mantenimento della mia attività di libero professionista, ma anche un ulteriore investimento nella stessa, cosa che mi sembra rappresenti appunto il modo migliore di essere grato a quelli come te: metterti a disposizione uno studio sempre più efficiente e funzionale che possa aiutarti nel trattare i tuoi problemi legali.

    Grazie di tutto, dunque, e, per qualsiasi cosa, chiamaci all’ormai celebre numero 059 761926.

    Rock n’ roll.

    Categorie
    comunicazioni

    Noi stiamo bene e lo studio é operativo.

    Post per gli amici che mi stanno scrivendo preoccupati e che ringrazio sin da ora per le premure.

    Io vivo e lavoro a Vignola di Modena; qui la situazione è, per il momento, molto tranquilla.

    A Vignola c’è il fiume Panaro, attualmente in situazione di piena ordinaria. Il paese é diviso in due, le basse, più vicine al fiume, comunque al momento non interessate da alcuna problematica, e le alte, dove vivo io.

    Tutti i miei familiari, i colleghi e il personale dello studio, grazie a Dio, stanno bene.

    Lo studio é regolarmente aperto e funziona a pieno ritmo.

    Ovviamente, se hai bisogno di me per motivi professionali, ti sconsiglio di metterti in viaggio, specie se vieni dalla Romagna, e, prudenzialmente, almeno per questi giorni, concordare un appuntamento in videocall o telefono.

    Io sono molto tranquillo, in caso di problemi sarò alla peggio salvato dalla mia nutrita collezione di bambole gonfiabili che, dal primo piano di casa mia, mi porteranno deliziosamente sino al più vicino punto di raccolta della sempre efficiente protezione civile.

    Un pensiero per tutti i miei conterranei emiliani e romagnoli che si trovano in situazioni difficili, pericolose e in qualche occasione anche tragiche: li ricorderò con le loro intenzioni nelle mie preghiere e chiedo anche a te che mi leggi una preghiera per loro.

    Che Dio li aiuti e ci aiuti tutti.

    Categorie
    comunicazioni

    Buona Pasqua a tutti.

    Oggi un post in più per augurare buona Pasqua a te e a tutte le persone cui vuoi bene.

    Ho scritto qualcosa a riguardo sull’altro mio blog, terre dell’anima, un blog bellissimo al quale ti invito ad iscriverti per nutrire anche la tua anima.

    Trovi il post qui.

    Grazie per seguirmi sempre con così tanto affetto.

    Auguri di cuore, presto il nostro Maestro risorgerà.

    Categorie
    comunicazioni

    Dovresti scrivere un librooooooo!

    Oggi ti parlo di un mio nuovo progetto, in realtà attivo già da alcune settimane: storie mai raccontate.

    É un blog di racconti.

    Ci pubblico solo un post a settimana, con un nuovo racconto, tutti i venerdì alle 17.

    Perché leggere narrativa invece di guardare, che so, una serie su netflix?

    Ci sono anche, ogni tanto, serie tv belle e significative, ma é nelle storie «inventate» della letteratura che c’è da sempre la vera anima dell’uomo.

    Inoltre il gesto di chi si raccoglie per leggere una storia che gli piace costituisce una forma di meditazione informale che fa bene in sé allo spirito di chi legge. Hai mai sollevato il volto da un testo in cui eri caduto assorto, ritrovandoti lo spirito rigenerato,
    energizzato, più centrato e sereno?

    Detto questo, perché leggere i miei racconti e non, ad esempio, quelli di un altro?

    Questa risposta, naturalmente, voglio lasciarla a te. Anche la letteratura, in fondo, é questione di risonanza: ci sono testi bellissimi che con te possono non risuonare e viceversa.

    Quello che ti chiedo è di provarli, valutare e poi magari lasciarmi un tuo commento, opinione, impressione; continuare, se ti saranno piaciuti o ci avrai trovato quel qualcosa per cui valga la pena ritornare…

    Non lo so neanche io cosa ho messo nei miei racconti, sicuramente tanto di me stesso, ma anche della mia esperienza in questo mondo con cui mi trovo sempre più in distonia e che fatico ogni giorno di più a riconoscere – un argomento di cui parlavo spesso con una cara amica, Francesca, amante dei libri come me, che quest’ultima estate ha purtroppo inteso portare alle estreme conseguenze tale disagio togliendosi la vita.

    Nelle mie storie parlo forse dei problemi dell’uomo contemporaneo perché in fondo, se non altro fattualmente, pure io sono uno di loro, anche se il mio cuore magari é in altre epoche, e perché mi relaziono continuamente con gli uomini di oggi, i loro problemi, le loro ferite e i loro peccati, da cui tornano ogni sera.

    Collegati al blog, vai in fondo e inserisci la tua mail. Poi vai a controllare la tua posta: ci sarà un messaggio cui dare conferma per completare l’iscrizione al blog, come questo.

    Da iscritto, riceverai un solo racconto alla settimana, ogni venerdì.

    Storie mai raccontate é un blog di racconti puro: solo storie e niente altro. É una promessa.

    Ora vai, che si è fatto tardi.

    Ci vediamo lungo la strada.

    —> http://storiemairaccontate.it/

    Categorie
    comunicazioni share_next

    Vignola: 13 ottobre festa patronale.

    Oggi, 13 ottobre, è festa patronale nella mia Vignola, sede dello studio: Santi Nazario e Celso.

    Lo studio, come sai, resta sempre aperto, ma alcuni di noi si godono un giorno in famiglia e con i loro cari.

    Può darsi ad esempio che tu non riesca a parlare al telefono con la mia assistente Ileana: puoi lasciarle un messaggio in segreteria, ti richiama.

    Per urgenze, siamo comunque sempre pronti a intervenire: scrivi un messaggio cliccando sul logo di whatsapp qui a fianco.

    Ne approfitto per anticiparti la nascita di due nuove iniziative, di cui ti parlerò meglio in seguito.

    1) www.storiemairaccontate.it – è il mio blog letterario, ma letterario puro, dove pubblico solo ed esclusivamente una storia nuova, un racconto, alla settimana; collegati subito alla home page e iscriviti per ricevere nella tua mail la storia della settimana (esce al venerdì pomeriggio).

    2) Sei un avvocato? È finalmente disponibile il blog www.farelavvocatoebellissimo.it, con anche il podcast relativo. Anche qui, collegati e iscriviti appena possibile. Guarda anche questo video per capire quali sono le risorse per te.

    Buona giornata e grazie per l’affetto e la considerazione con cui mi segui sempre.

    Un saluto anche da Yuudai Go.

    yuudai go