scrivere

Il mio bilancio letterario del 2020: «scrivo …

Il mio bilancio letterario del 2020: «scrivo parole, compilo cartelle…»

«Le fiabe sono forse la più alta forma d’arte …

/n«Le fiabe sono forse la più alta forma d’arte.» (G. K. Chesterton)

Bellissimo racconto di Natale del mio maestr …

/nBellissimo racconto di Natale del mio maestro Alessandro Forlani

scrivere per tenere compagnia

Scrivere è più un modo di tenere compagnia alla gente che di comunicare, dal momento che ognuno capisce sempre quello che gli pare

«If you want to write a screenplay, sit down …

«If you want to write a screenplay, sit down with a blank piece of paper and ask yourself, “What is the bad guy’s plan?” That is absolutely step one.»

«If the three-act structure is a magnifying g …

«If the three-act structure is a magnifying glass, the Nine-Act Structure is a microscope»

Il test delle mogli

Il giorno prima delle nostre nozze, mia moglie mi mandò la sua migliore amica, che io non conoscevo, vestita come un troione d’assalto e con il compito di provarci con me, per vedere cosa avrei fatto e saggiare, così, il possesso da parte mia dei veri valori richiesti nel matrimonio. Lei subito si relazionò con me con la sua logica fatta di scollature, gonne corte e calze nere e io prestissimo caddi, credendo di sedurla, quando invece … Continue reading

AlertMe! wordpress plugin

AlertMe! Oggi ti parlo di un plugin per wordpress, che è stato attivato su questo blog e che può essere utile anche a te, se, come consiglio sempre, tra l’altro anche a tutti i colleghi avvocati nel libro «Fare l’avvocato è bellissimo», gestisci un tuo blog con wordpress, a condizione ovviamente che sia self-hosted – altrimenti non puoi installarlo. Si tratta di AlertMe!, un plugin che consente ai gestori di un blog di consentire, a loro volta, … Continue reading

Un argomento sempre caro

«Si sedettero e lui – curando di restarle sempre vicino, pur senza essere eccessivamente invadente – cominciò a parlarle di un argomento che per una donna è sempre irresistibile: lei stessa.»

Casa charmante

«Un europeo, specialmente un italiano, che si accosta ad una casa in vendita non guarda e non soppesa, tuttavia, nulla di ciò che concerne la materia di quell’immobile – muri, impianti, finestre e così via – ma lo scruta con timidezza e profonda attenzione insieme per giudicare se possibile considerarlo bello, o addirittura affascinante, che è l’unica cosa che interessa davvero ad un potenziale acquirente. Egli non pensa all’anno di costruzione, alle tubazioni, al pregevole e innovativo … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: