mantenimento

Formula esecutiva telematica: un altro passo in avanti.

Stamattina ho mandato via un precetto con sentenza munita di formula esecutiva in via telematica. Anche questa innovazione, come molte altre del telematico nel processo civile, penale e amministrativo, é piuttosto utile, consente a noi avvocati di risparmiarci accessi presso le cancellerie e di velocizzare i tempi, con il risultato finale di rendere un servizio migliore ai nostri clienti. Per ottenere una copia esecutiva di un titolo, é necessario depositarne, sempre per via telematica, la domanda relativa. … Continue reading

Padri separati: situazione sempre pesante.

Sono separato dal 2017, la mia ex moglie mi ha tradito con un Poliziotto della stradale di riccione che oggi vive in casa mia, dove oltre al mantenimento per le mie 2 figlie verso il 50% del mutuo (€ 350). Lui si è insediato in casa mia già dalla fine del 2017 ed ho testimoni che lo possono provare, dalla relazione del CTU è emerso che è il compagno della mia ex e le mie figlie (la … Continue reading

Spese straordinarie: protocollo di Modena.

Il 25 settembre 2019, il tribunale di Modena ha approvato un «protocollo» ufficiale per la gestione delle spese straordinarie in caso di separazione, divorzio e affido di «figli non matrimoniali». Più o meno si tratta del testo che già precedentemente veniva utilizzato, senza crismi di ufficialità, nella pratica e che ti avevo già riportato in questo post. Ci sono alcune cose interessanti, come ad esempio una specie di «silenzio – assenso», che è privo di qualsiasi base … Continue reading

Convivenza e spese: chi e come deve contribuire?

Io ed il mio compagno non siamo sposati, conviviamo da un paio d’anni. Lui è separato ed ha due figli che abitano con la madre a 500 km da casa mia in cui vive anche lui. Ha un lavoro stabile e guadagna discretamente, unico problema lo stipendio gli basta appena a coprire le sue spese; per casa praticamente non gli rimane nulla. Se capita un imprevisto deve anche ricorrere al mio aiuto o a quello dei suoi … Continue reading

Mio marito pretende l’uguaglianza: ha ragione?

Sono sposata in regime di separazione dei beni, abbiamo 3 figli. Io lavoro come impiegata in un’azienda e guadagno 1200 euro al mese. Mio marito invece ha un’azienda sua e guadagna cinque volte più di me, ma mette in casa, per le spese della famiglia, solo 1200€ al mese, corrispondenti a quello che porto a casa io, perché dice che ognuno deve contribuire uguale all’altro. Solo che così facendo viviamo, e facciamo vivere i nostri figli, con … Continue reading

Separazione giudiziale: se si litiga anche con avvocato?

Note dell’episodio. In questo episodio, ti parlo di cosa succede a fare una separazione giudiziale e a litigare con il proprio avvocato proprio quando la separazione sta per finire, sempre a partire dal messaggio vocale di un nostro ascoltatore che ha affrontato questa situazione e che ci ha chiesto consigli. Riferimenti. blog.solignani.it/info/mediazione-famigliare/ blog.solignani.it/2015/03/20/ho-un-debito-che-non-posso-pagare-cosa-faccio/ blog.solignani.it/schede-pratiche/famiglia/la-separazione-personale-dei-coniugi/ blog.solignani.it/schede-pratiche/famiglia/modifica-delle-condizioni-di-separazione-o-divorzio/ [la risposta è nel podcast] https://media.blubrry.com/tsolignani/p/blog.solignani.it/wp-content/uploads/2019/03/20190312-200249puntata-separazgiudiz.mp3Podcast: Play in new window | DownloadSubscribe: Google Podcasts | Spotify | TuneIn | RSS

Genitori concordi su gestione figli: va regolato l’affido?

Ho due figli. Io e il padre non siamo mai stati sposati. Viviamo separati dal 2011. I bambini sono con me e lui mi versa ogni mese 500 euro. Ci siamo accordati sulla cifra da versare tra di noi. Solo che non abbiamo nulla che certifichi che questi soldi lui li versi a me e che io li riceva. Un avvocato mi ha detto che essendoci trovati in accordo, non necessitiamo dell’intervento di un giudice, cosa che … Continue reading

Mio padre non mi ha mai riconosciuto: cosa posso fare?

sono un ragazzo di 19 anni. Al momento della mia nascita non sono stato riconosciuto da mio padre e sono stato mantenuto esclusivamente da mia madre per tutta la mia vita. Volevo sapere, ho il diritto di chiedere a mio padre gli alimenti arretrati? Se si, cosa debbo fare per far si che ciò avvenga? Il primo passo è verificare con cura la sussistenza dei presupposti per fare l’azione di riconoscimento della paternità, di cui all’art. 269 … Continue reading

Moglie si inventa violenza e ottiene la casa: che fare?

mia moglie è andata via di casa con mio figlio 13enne,si è inventata tramite un centro antiviolenza, violenza psicologica, in prima istanza ma ancora senza notifica il giudice ha deciso che dovrei lasciargli la casa con mutuo cointestato entro fine settembre, e 350 euro al mese.Come è possibile che una che si inventa una cosa del genere non rischi nulla anzi viene premiata con l’assegnazione della casa, tra l’altro guadagna più di me e si può permettere … Continue reading

Mantenimento figli maggiorenni: si paga a loro?

Problema comune che affligge molti genitori separati o divorziati e? il mantenimento dei figli. Anche se maggiorenni infatti, i giovani non diventano improvvisamente con il compimento dei diciotto anni autosufficienti economicamente ma anzi, spesso hanno piu? bisogni di quando erano piccoli. I figli secondo la Costituzione devono essere mantenuti dai genitori (art. 30) e secondo il codice civile devono essere tutelati nelle loro aspirazioni nel rispetto delle loro capacita?, delle inclinazioni naturali, secondo quanto previsto dall’articolo 315 … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: