precetto

Precetto notificato via posta: che succede se non ritira?

Cosa succede quando notifichi un precetto tramite il servizio postale e il debitore non lo riceve né lo va a ritirare in ufficio. Continue reading

Formula esecutiva telematica: un altro passo in avanti.

Stamattina ho mandato via un precetto con sentenza munita di formula esecutiva in via telematica. Anche questa innovazione, come molte altre del telematico nel processo civile, penale e amministrativo, é piuttosto utile, consente a noi avvocati di risparmiarci accessi presso le cancellerie e di velocizzare i tempi, con il risultato finale di rendere un servizio migliore ai nostri clienti. Per ottenere una copia esecutiva di un titolo, é necessario depositarne, sempre per via telematica, la domanda relativa. … Continue reading

CTU: se una parte non lo paga, paga tutto l’altra?

mio padre ha attualmente in corso una causa con un architetto che a seguito di lavori svolti presso la sua abitazione, ha provato ad estorcergli 6mila€. Nel corso della causa il giudice ha nominato un perito che ha effettuato una perizia presso l’abitazione di mio padre ed al seguito di quest’ultima si è visto richiedere dal tribunale il pagamento di € 900 quale somma dovuta al perito. Mio padre ha regolarmente pagato entro i termini prefissati, ma … Continue reading

Mancato pagamento ultima rata: che può succedere?

mesi fa ho ricevuto un decreto ingiuntivo a quale è seguito precetto (luglio 2016)..sono riuscita a bloccare l’esecuzione accordandomi in pagamenti dilazionati fino a gennaio 2017. Io però l’ultima rata di gennaio nn posso pagarla. Cosa può succedere? Se ho ben capito, l’accordo transattivo che avevi raggiunto con il creditore riguardava solo i termini di pagamento e non anche l’ammontare del tuo debito per capitale, interessi e spese legali, dal momento che parli solo di «pagamenti dilazionati». … Continue reading

Ricevo un’opposizione a precetto per mantenimento: cosa faccio?

Mi trovo in una situazione paradossale! In sede di separazione consensuale ho richiesto che il mio ex coniuge garantisse il pagamento degli alimenti per me ed i ns figli tramite fideiussione bancaria per due anni , specificando che tali condizioni sarebbero state riviste in sede di divorzio, a marzo 2014. Questa richiesta nasceva dall’ostilità del medesimo , cui ho dovuto anche pignorare i conti in più occasioni. A compensazione di tale onere a suo carico, io ho … Continue reading

Per quanto tempo rimane valido un atto di precetto?

nel giorno dell’11 novembre 2014, mi è stato notificato un precetto su sentenza, ad oggi, non ho avuto nessun’altra comunicazione, sono scaduti i termini? Il precetto va in perenzione, cioè diventa inefficace, normalmente dopo tre mesi dall’avvenuta notifica se nel frattempo il creditore non ha provveduto ad iniziare il processo esecutivo, di solito richiedendo il pignoramento. In tali ipotesi, tuttavia, il creditore ovviamente non perde il diritto lui garantito dal titolo esecutivo, ma può procedere ad una … Continue reading

Precetto dopo lo sfratto: cosa si può fare?

ho ricevuto l’atto di precetto per lo sfratto dal negozio, di seguito al tribunale il giudice ha convalidato lo sfratto, adesso sono in attesa del ufficiale giudiziario. cosa posso fare? hno bisogno di qualche consiglio Prima di tutto, si riceve la notifica dello sfratto, che non c’entra niente con il precetto. Dopodiché, lo sfratto, se non ci sono valide forme di opposizione e il giudice lo ritiene fondato, viene convalidato, cioè diventa definitivo. In quel momento, oppure, … Continue reading

Posso recuperare le rate di mantenimento se non mi sono costituita parte civile?

separata legalmente da Tizio dal 2002, in seguito a mia denuncia querela in data 24/06/2010 a carico di Tizio, ricevo il 27/07/2011 dal Tribunale di Bergamo (sezione del GIP) un avviso ex art. 459, comma 4 CPP datato 16/06/2011, nel quale il cancelliere mi informa che, letti gli atti del procedimento penale n. 1051/11 a carico di Tizio, imputato del reato di cui all’art. 570 comma 2 CP in Bergamo dal mese di luglio 2008, è stato … Continue reading

Posso ancora chiedere le parti non pagate del mantenimento a mio marito?

Sono divorziata da 16 anni. Il mio ex marito avrebbe dovuto versare per mio figlio un assegno mensile di 850.000 lire indicizzabile secondo gli aumenti ISTAT che però non ha mai dato,e neanche mi ha mai corrisposto gli importi stabiliti in sede legale del 50% su spese scolastiche e mediche e straordinarie.Dal 2008 ha deciso di ridursi l’importo di 50 euro poichè insieme alla nuova moglie ha acquistato una casa con il mutuo e io ho dato … Continue reading

Posso andare in tribunale a vedere i documenti delle mie cause senza il mio avvocato?

io ho vinto una causa di lavoro lo scorso giugno,con rientro del posto di lavoro e risarcimento, a novembre e’ partito l’atto di precetto contro terzi, e come riferisce l’avvocato ha avviato un mini processo per il mancato rientro del posto di lavoro. Siccome non ho molta fiducia nell’avvocato, nel senso che non è mai chiaro quando mi risponde… posso andare di persona al tribunale e controllare l’atto di precetto? l’appello è fissato per il prossimo aprile, … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: