patto di quota lite

Prendo i soldi tra 6 anni: l’avvocato lo pago subito?

ho ottenuto un credito che però mi pagheranno fra sei anni. il compenso dell’avvocato comprendeva una parte fissa e una parte variabile legata a una percentuale del credito ottenuto. la mia domanda è: può il legale chiedermi il compenso della parte variabile prima che io venga materialmente pagato? O deve aspettare l’esecuzione del pagamento. È impossibile rispondere ad una domanda del genere senza vedere il contratto che hai stipulato con il tuo avvocato in materia di compensi. … Continue reading

nel compenso in percentuale sul risultato si considera il netto o il lordo?

Ho una controversia con il mio ex avvocato sul valore da considerare per applicare la percentuale concordata. Essendo crediti di lavoro (Trasferte) sono soggette a tassazione il mio ex legale sostiene che la percentuale (20%) va applicata al lordo, mentre io sostengo che va applicato al netto. Nel patto sottoscritto è indicato espressamente ” il 20% delle somme concretamente incassate”. Beh, è evidente che qui l’errore è stato nel non essere stati precisi sul punto al momento … Continue reading

il danno da mancato sfruttamento di una borsa di studio

Ho vinto una borsa di studio per passare un semestre all’estero in una destinazione da me scelta in una rosa piuttosto ampia. Tra le destinazioni ammesse risultavano, dal bando, alcune Università molto prestigiose, tra cui Oxford, per cui io ho fatto domanda. Una volta contattato chi di dovere una volta vinta la borsa mi è stato però comunicato che il bando è stato scritto male, e che solo una ristretta parte delle destinazioni immesse sono realmente disponibili. … Continue reading

l’equa riparazione per un procedimento amministrativo iniziato nel 1997

Presto servizio nella guardia di finanza; ho fatto ricorso al tar del lazio per aver riconosciuta un’indennità insieme ad altri colleghi il 05/07/1997. La sentenza è giunta favorevole 11/05/2005. Purtroppo l’amministrazione tramite avvocatura generale dello stato ha presentato appello al consiglio di stato e dopo la sospensione del provvedimento il consiglio di stato a gennaio 2010 ha ribaltato la sentenza del tar dandoci torto. A questo punto l’avvocato ci ha chiesto di chiedere un risarcimento per equa … Continue reading

ancora chiarimenti sull’equa riparazione

Scrivo in merito ad una causa pendente a carico di un mio amico, per la quale io stesso fui chiamato a testimoniare in interrogatorio libero in quanto direttamente coinvolto nelle vicende. In sostanza è una causa di lavoro del mio amico, titolare allora (non ricordo di preciso gli anni, approssimativamente tra il 2001 ed il 2003) di un’attività per il commercio di frutta e verdura, intentata dall’Inps dopo che questa ebbe ricevuto una lettera anonima in cui … Continue reading

varie questioni su come gestire l’equa riparazione

Nel 1995 io e mio marito in comunione dei beni abbiamo promosso in qualità di attori una causa civile presso il Tribunale di Vicenza. Dopo 9 udienze e il cambiamento di più giudici nel 1997 veniva passata alla sezione stralcio. Dopo il cambio ancora di giudici la causa veniva trattenuta in decisione all’udienza del 28 giugno 2005 e la sentenza datata 27 luglio 2005 venne depositata in cancelleria il 20 Dicembre 2005. Poichè siamo stati parte soccombente … Continue reading

Rimborso del patto quota lite in caso di vittoria della causa

Ho conseguito una infezione paravertebrale in sala operatoria.  Successivamente sono dovuti intervenire per rimuovere la causa che mi ha provocato una invalidità, conclamata dalla commissine medica della ASUR 7 e pari al 100% con indennita di accompagnamento. Dopo aver fatto fare privatamente una relazione medico legale che comprovasse effettivamente il nesso di casualità, mi sono rivolto ad un avvocato per il risarcimento, oltre del danno biologico ( stabilito dalla relazione sudddetta), anche del danno professionale ( sono … Continue reading

il patto di quota lite del 50%

Gentile avvocato,ho avuto un problema di ritardo aereo ed ho provato più volte a chiedere un rimborso dalla compagnia che non mi ha considerato, ormai non pensavo di avere possibilità quando mi hanno proposto un patto di quota lite.Il contratto prevede una percentuale del 50% in caso di vittoria eniente in caso di insuccesso. Sarà vero?e le spese burocratiche e l’iva? sono già comprese?se effettivamente non avrò alcuna spesa mi può interessare visto che ormai avevo rinunciato … Continue reading

L’assicurazione non mi risarcisce del tutto. Posso tutelarmi con un avvocato?

Salve, siccome ho subito un tamponamento e il relativo colpo di frusta, e la mia assicurazione mi vuole liquidare con una cifra inferiore a quella che dovrebbe essere (il loro medico legale mi ha dato un punto di danno biologico permanente mentre il mio medico me ne ha dati 4 e i giorni di inabilità temporanea sono 110 (15, 40, 55), la cifra che loro mi hanno spedito è di euro 2.700 (che io ho accettato solo … Continue reading

il patto di quota lite con l’avvocato:i limiti

Nel patto di quota lite esiste un limite massimo, seppure teorico, per il quale il palmario pattuito può considerarsi comunque sproporzionato rispetto all’attività svolta? E’ valido il limite massimo previsto dell’art. 13 della tariffa civile che l’onorario non può superare complessivamente il 3% del valore della controversia? Come si può regolamentare l’eventuale evenienza di un esito favorevole in una sentenza di primo grado, a seguito della quale spetterebbe al difensore “un palmario”, però appellata dalla controparte con … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: