Categorie
pillole

«oggi, nella realtà, la polizia britannica ha …

«oggi, nella realtà, la polizia britannica ha lanciato un programma, già operativo, per denunciare persone (anche conoscenti, amici e parenti) colpevoli di “visioni estremiste”, così che possano essere opportunamente rieducate.»

Signore e signori, lo psicoreato, previsto da George Orwell nel suo romanzo distopico 1984, sta?
Categorie
pillole

Tutto questo clamore, questi video, queste fo …

Tutto questo clamore, questi video, queste foto e non c’è stato ancora nessun media che abbia detto agli Italiani l’unica cosa che interessa loro davvero: la sorella di Cucchi si vaccina o no?

Categorie
pillole

«Una cosa morta può seguire la corrente, solo …

/n«Una cosa morta può seguire la corrente, solo una cosa viva può andarvi contro» (G. K. Chesterton)

Categorie
counseling

Bergoglio: un tipo inedito di cattivo 2.0

«Guai a coloro che chiamano bene il male e male il bene, che cambiano le tenebre in luce e la luce in tenebre, che cambiano l’amaro in dolce e il dolce in amaro.» Isaia 5,20

Bergoglio é sui generis come mago nero, credo sia davvero innovativo nel campo del male.

A suo modo, poteva esserci solo in un’epoca come la nostra,
particolarmente prona a scambiare il male col bene, per la più grande mancanza di discernimento rispetto a tutte quelle precedenti che la contraddistingue.

Non assomiglia a nessuno dei grandi cattivi, né del passato storico né della letteratura e immaginazione degli scrittori, ha una nota di spregevolezza del tutto inedita.

Spesso ho pensato fosse l’ipocrisia, ma non ne sono ancora certo.

L’unica sicurezza è che é completamente nelle mani di Satana, dalla testa ai piedi, così come tutti coloro che lo sostengono dall’interno della Chiesa, dal momento che da solo non continuerebbe a reggersi.

La telefonata di solidarietà a chi si é fatto una famiglia con l’utero in affitto separando per sempre i bambini dalle loro madri é una prova – un segno del diavolo – inconfutabile, ma prima di esse ce n’erano state tantissime altre, questa per chi ha orecchie per intendere é solo una conferma.

Tutti gli altri se non hanno aperto gli occhi nemmeno ora non li apriranno mai più ormai.

Categorie
pillole

«La verità è che la mancanza di religione è l …

/n«La verità è che la mancanza di religione è l’oppio dei popoli. Ovunque il popolo non creda in qualcosa al di là del mondo, adorerà il mondo. Ma, soprattutto, adorerà la cosa più forte del mondo.» (G. K. Chesterton)

Categorie
pillole

Un grande genio, che ha capito perfettamente …

Un grande genio, che ha capito perfettamente la società contemporanea, che – io dico sempre – ormai da liquida é divenuta squagliata.

«Il mercato ha fiutato nel nostro bisogno disperato di amore l’opportunità di enormi profitti.
E ci alletta con la promessa di poter avere tutto senza fatica: soddisfazione senza lavoro, guadagno senza sacrificio, risultati senza sforzo, conoscenza senza un processo di apprendimento.
I “legami umani” sono stati sostituiti dalle “connessioni”.
Mentre i legami richiedono impegno, “connettere” e “disconnettere” è un gioco da bambini.
Sui “social network” si possono avere centinaia di amici muovendo un dito. Farsi degli amici offline è più complicato.
Ciò che si guadagna in quantità si perde in qualità.
Ciò che si guadagna in facilità (scambiata per libertà) si perde in sicurezza. L’amore richiede tempo ed energia.
Ma oggi ascoltare chi amiamo, dedicare il nostro tempo ad aiutare l’altro nei momenti difficili, andare incontro ai suoi bisogni e desideri più che ai nostri, è diventato superfluo: comprare regali in un negozio è più che sufficiente a ricompensare la nostra mancanza di compassione, amicizia e attenzione.
In una società di consumatori la “novità” è stata elevata al più alto grado della gerarchia dei valori e considerata la chiave della felicità.
Tendiamo a non tollerare la routine, perché fin dall’infanzia siamo stati abituati a rincorrere oggetti “usa e getta”, da rimpiazzare velocemente.
Non conosciamo più la gioia delle cose durevoli, frutto dello sforzo e di un lavoro scrupoloso.
L’amore non è un oggetto preconfezionato e pronto per l’uso. Quando ciò che ci circonda diventa incerto, l’illusione di avere tante “seconde scelte”, che ci ricompensino dalla sofferenza della precarietà, è invitante.
Muoversi da un luogo all’altro (più promettente perché non ancora sperimentato) sembra più facile e allettante che impegnarsi in un lungo sforzo di riparazione delle imperfezioni della dimora attuale, per trasformarla in una vera e propria casa e non solo in un posto in cui vivere.
“L’amore esclusivo” non è quasi mai esente da dolori e problemi – ma la gioia è nello sforzo comune per superarli.
È affidato alle nostre cure, ha bisogno di un impegno costante, di essere ri-generato, ri-creato e resuscitato ogni giorno.»

(Zygmunt Bauman, “Le emozioni passano, i sentimenti vanno coltivati: sull’amore liquido”)

Categorie
pillole

Un altro grande successo della modernità …

Un altro grande successo della modernità

Categorie
pillole

L’uomo di oggi non ha più nemmeno una sua fil …

L’uomo di oggi non ha più nemmeno una sua filosofia, ha solo alcune parole che gli piacciono più di altre

Categorie
pillole

Stamattina sono felice perché ho trovato 10€ …

Stamattina sono felice perché ho trovato 10€ che avevo lasciato nella cover del cellulare, finalmente capisco come si sente l’Italia quando riceve soldi dall’Unione Europea.

Categorie
pillole

In questi due mesi siamo stati sopraffatti da …

In questi due mesi siamo stati sopraffatti da un oceano davvero infinito di cazzate di enorme estensione.

Ma chi è riuscito a dire la più grossa e a fare una gigantescamente unica figura di merda è stato Fiorello, quando ha detto che
bisognerebbe pregare al cesso, cagando su venti secoli di storia, cultura, fede, grandezza e bellezza, oltre che su se stesso, come sempre avviene quando si pronunciano enormità del genere.

Se fossi un esponente del culto più diffuso oggi in Italia e in Europa, il iohounamiareligiositanesimo, lo vorrei subito capo indiscusso a vita.