condanna alle spese

Responsabilità medica e condanna alle spese.

quali rischi può correre una persona che malauguratamente perde una causa per malasanità contro una asl? può essere a sua volta accusato di qualcosa dalla Asl e deve sostenere costi molto alti (periti, spese processuali, avvocati della controparte ecc)? Chi perde una qualsiasi causa, non solo una causa per responsabilità medica può essere condannato alle spese di soccombenza e, nei casi estremi, per lite temeraria e, ulteriormente, al pagamento di una somma all’erario – queste due ultime … Continue reading

Avvocato chiede i soldi due volte: possibile?

Per una causa di lavoro, l’avvocato che mi assiste ha presentato un ricorso per decreto ingiuntivo facendosi pagare a priori una fattura che riporta come oggetto “procedimento monitorio” e come voce principale “spese, diritti e onorari assistenza professionale”, Nessuna voce che accenni ad acconto e/o anticipo per qualsivoglia causale.? Il giudice del lavoro ha successivamente ingiunto la controparte a risarcirmi dei crediti vantati ai quali sommare anche le spese per i compensi legali, che sono in linea … Continue reading

Impugnazioni: attento alla seconda botta!

Hai perso una causa, o una fase processuale, e mediti di fare ricorso, proporre impugnazione, cioè ad esempio reclamo, appello, ricorso per cassazione, ricorso alla CEDU? La prima cosa di cui devi prendere consapevolezza è che un ricorso è sempre solo un tentativo: non è affatto detto, anche se è statisticamente abbastanza probabile, che il risultato venga cambiato. Può anche essere che tu spenda ulteriori soldi per fare ricorso e ti procuri un’ulteriore condanna alle spese rispetto … Continue reading

Il compenso del mio avvocato è quello stabilito dal giudice?

Ho vinto una causa di lavoro durata 4 anni per il mancato pagamento di 4 stipendi + liquidazione + ferie non godute. Nel frattempo la ditta ha chiuso ed è in liquidazione. Il mio avvocato mi sta richiedendo il pagamento dell’intero ammontare liquidato dal giudice. Premetto che l’avvocato non mi ha mai fatto avere un preventivo delle spese e comunque non dovrei eventualmente pagare solo la sua parcella scorporandola dalla quota liquidata dal giudice? Come abbiamo detto … Continue reading

Se la condanna alle spese è salata può valer la pena fare appello?

Mio marito e i suoi fratelli hanno perso una causa(rgxxx tribunale di Parma) su impugnazione di un testamento per firma apocrifa. Sono stati condannati a pagare spese processuali per oltre 50000€ ridotti poi a 40000 a seguito di presentazione ns istanza per un errore formale accolta a luglio 2014. Siccome la causa parte nel 2010 il giudice ha considerato la tabella esistente ad agosto del 2012. Scaglione 100000/50000.Sono state applicate maggiorazioni massime e il 20% per la … Continue reading

Se il sindacato non mantiene la promessa di tenermi indenne dalle spese legali che posso fare?

Ho avuto una brutta esperienza con una vertenza di lavoro intrapresa tramite sindacato e vorrei un parere obiettivo. Ho intrapreso la causa su suggerimento della Fiom. Mi era stato detto che non avrei dovuto affrontare altri costi e che sarebbe stato tutto a carico del sindacato. TUTTO: sia le spese processuali sia le spese in caso di un’eventuale condanna. Con questi presupposti ho intrapreso la causa. Ora ho perso la causa. Il giudice mi ha condannata e … Continue reading

Se vinco la causa ma controparte non paga le spese legali devo farlo io?

Ho vinto una causa con una persona la quale è stata condannata dal tribunale non solo a pagarmi quanto dovuto ma anche a pagare le spese legali del mio avvocato. Il risultato è che la persona in questione risulta nullatenente e l’avvocato mi ha mandato il conto da saldare. Sono riuscita a pagare 2.000 euro (incassati senza darmi nessuna ricevuta) ed ora l’avvocato vuole il saldo. Io non posso assolutamente pagare il resto sia perchè non ho … Continue reading

Ho perso una causa e mi trovo da pagare una barca di soldi.

Ho perso una causa, dove tra l’altro avevo anche ragione. Il giudice mi ha condannato a pagare anche le spese dell’avvocato di quell’altro, sono una enormità di soldi, non c’è niente da fare? Confermo innanzitutto che le cause si possono benissimo perdere anche quando si ha ragione, esattamente così come una squadra molto più forte sulla carta può perdere un incontro o una partita. Un contenzioso, infatti, rappresenta sempre un’incognita: può venire a mancare la disponibilità di … Continue reading

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: